Funeral

Il Cerimoniere

UNA NUOVA FIGURA PROFESSIONALE

Una volta l'orientamento generale nei confronti della morte era demandato per tradizione all'istituzione religiosa. Il pastore accompagnava il defunto in quello che era considerato il suo ultimo viaggio dal mondo dei vivi al mondo ultraterreno.

  • Il processo di individualizzazione, insieme a tutti i cambiamenti intervenuti, ha portato ad una rivisitazione del concetto morte e dei rituali ad esso connessi.
    La Società è fondata sul riconoscimento dell'individuo, nella sua unicità ed insostituibilità ed è pertanto comprensibile che anche il rito funebre si personalizzi come commemorazione del significato dell'esistenza, del ruolo sociale, delle relazioni affettive e amicali di chi è scomparso.


  • Gli elementi che compongono il rituale del commiato possono essere declinati in modo personale, a seconda delle situazioni, anche se caratterizzati da un aspetto comune: l'utilizzo di ingredienti artistici, letterari e spirituali, per congedarsi dai propri cari, in particolare presso le sale del commiato delle strutture funerarie, in cui avviene la chiusura del feretro, uno dei momenti più dolorosi nella elaborazione della perdita.

    Anche il diffondersi della pratica della cremazione e la possibilità di sostare con il feretro nei pressi di un tempio di cremazione ha contribuito alla necessità di questa nuova figura professionale: il Cerimoniere.
  • Il Cerimoniere funebre è un operatore rituale, che si occupa di accogliere e accompagnare i dolenti nella organizzazione dell'ultimo saluto al defunto, nelle sue differenti fasi, ovvero prima che avvenga la chiusura del feretro nella sala del commiato (presso la struttura funeraria), prima che avvenga il rito della cremazione (presso il tempio di cremazione), mentre avviene la consegna dell'urna cineraria (dopo il rito di cremazione).




  • Nelle sale del commiato di Ade Servizi Srl, grazie all'ausilio di un leggio da cui veicolare un testo poetico o una preghiera ma anche la parola di un intervenuto, unitamente al sapiente uso della musica di sottofondo, il Cerimoniere è in grado di gestire celebrazioni personalizzate, che rendano meno difficile l'abbandono del feretro.

    L'apparato cerimoniale è costruito unicamente come contorno alla "centralità del raccoglimento" dei presenti di fronte alla realtà del dolore e della perdita, fino al momento più delicato di percezione del distacco e dell'assenza.

    Torna alla carta dei servizi

    Il Tanatoesteta

    Fino a qualche anno fa il comporre, o più semplicemente il vestire una salma costituiva un'operazione che chiunque poteva compiere, oggi tale tipo di intervento viene affidato al tanatoesteta, il quale fa sì che il defunto venga presentato ai familiari per l'ultimo saluto nel modo più naturale possibile sottoponendolo ad una serie di operazioni, mediante strumenti specifici.
    Vai alla pagina del Tanatoesteta


    Le Sale del Commiato

    Ade Servizi Srl si è fatta carico di dare un nuovo orientamento alle famiglie in lutto, per accoglierle e accompagnarle nel rispetto e nella preziosa intimità dei propri spazi del commiato, in cui poter sostare in libertà con il proprio defunto. Presso le sale del commiato, destinate alla custodia ed all'esposizione dei feretri per la celebrazione di riti di commemorazione e dignitoso commiato, fruibili da chiunque ne faccia richiesta, possono sostare per rapidi o brevi periodi, feretri aperti o chiusi destinati alla inumazione, tumulazione o cremazione.
    Vai alla pagina delle sale del Commiato